Ricentro

MITOS PHOENIX®

Un moderno ed innovativo ritrovato della medicina energetica svizzera che rende possibile trattare il corpo fisico contemporaneamente ai vari corpi energetici.

Scarica documento

Cosa è PHOENIX?

La terapia Mitos-PHOENIX può essere definita come una “forma di terapia ad onde“ per il terzo millennio (citata e introdotta in vari scritti sul terzo millennio).

E‘ uno strumento terapeutico efficace ed innovativo, capace di interagire anche in caso di malattie importanti.

Attualmente non esistono altri metodi che siano paragonabili a questo tipo di terapia, infatti esso è il primo dispositivo che offre un trattamento interamente olistico che include tutti gli aspetti relativi alle malattie, fornendo sollievo e miglioramento a tutte le aree coinvolte (corpo, mente, anima).

Mitos-PHOENIX trasmette differenti segnali terapeutici, generati tramite computer e selezionati dall‘utente, in grado di fornire notevole aiuto al sistema psico-fisico e a quello immunitario.

Per le svariate tipologie di malattie archiviate dalla A alla Z nel computer, si possono sempre combinare i vari segnali necessari, affinchè si realizzi una terapia veramente efficace.

Grazie all‘ampio spettro di segnali attivi e alle combinazioni personalizzabili, diventa possibile trattare molte diverse situazioni di malattia.

I singoli segnali terapeutici vengono prodotti da un computer portatile e poi combinati su base individuale. Nella maggior parte dei casi, i segnali vengono trasmessi tramite due vasche piene di acqua nelle quali il paziente immerge le gambe fino all‘altezza del ginocchio.

La terapia è ideale se usata da sola (come monoterapia) ma permette di essere integrata “dolcemente“ e senza difficoltà ad altre terapie o attività esistenti. Una singola seduta terapeutica ha una durata media di 20-30 minuti. Tipologie di malattie leggere vengono risolte già con un numero ridotto di applicazioni.
Inoltre, Mitos-PHOENIX non provoca alcun effetto collaterale. Il trattamento ottimizza l‘effetto di eventuali farmaci e migliora il risultato di altre terapie.

Peculiarità della terapia Mitos-PHOENIX
La peculiarità della terapia Mitos-PHOENIX sta nella capacità di produrre effetti che sono anche riproducibili nel tempo, perfino in alcune forme di malattie gravi.

Ciò è reso possibile da un approccio olistico del tutto nuovo che considera, nel corso della terapia, una serie di funzioni fisiche ed aspetti spirituali. Si tratta di una opportunità, unica al mondo, di svolgere attività fisica vascolare sincardiale attiva. L‘effetto giova ai pazienti a tal punto che anche dopo il primo trattamento si avverte un notevole senso di sollievo. Trent‘anni di ricerca hanno reso possibile scoprire i modi in cui corpo e mente possono essere influenzati direttamente (tutte le condizioni hanno un loro significato).
A scuola abbiamo appreso la nozione di base: “la vibrazione è tutto“. Oggi però sappiamo che ciò è vero solo a metà e che la nozione dovrebbe essere: ”‘interferenza è tutto“. Questa visione e la rigida applicazione delle regole hanno condotto allo sviluppo della terapia Mitos-PHOENIX.

Caratteristiche

Le seguenti proprietà mostrano perchè Mitos-PHOENIX è unica nel suo genere:
  • Effetti visibili immediatamente e duraturi
  • Successo della terapia molto buono e riproducibile
  • Approccio olistico
  • Rafforzamento del sistema immunitario e della psiche, riproducibili
  • Primo sistema al mondo di allenamento vascolare sincardiale attivo (notevole aumento della circolazione sanguinea)
  • Massiccio smaltimento cellulare (intracellulare)
  • Rapidissima eliminazione di stati di acidosi.
  • Stimolazione mirata di funzioni del corpo e degli organi
  • Eliminazione dell‘affaticamento cronico e dell‘esaurimento (Burn-out)
  • Eliminazione di stati d‘ansia
  • Può essere usata a scopo preventivo senza effetti collaterali
  • Rilascio di endorfine

Caratteristiche non mediche:

  • Notevole aumento del benessere (stile di vita salutare con ridotti livelli di stress)
  • Aumento delle prestazioni emotive e mentali
  • Effetti cosmetici positivi, specie nella zona del volto. (vedi a seguito l’utilizzo della maschera d’oro)

La Terapia

Il trattamento con l‘apparecchio di terapia Mitos–PHOENIX si basa fondamentalmente su tre diversi capisaldi che possono essere combinati tra di loro in ogni singolo caso. Ogni caposaldo può essere selezionato come singolo programma terapeutico e modificato individualmente.

1. Terapia con Kryptosonar

"Kryptosonar" è un segnale sviluppato da noi ed è alla base della terapia Mitos-PHOENIX. Questa vibrazione di base è presente in ogni seduta terapeutica.

Kryptosonar lavora sul metabolismo, stimolandolo, senza che il corpo debba utilizzare e consumare le proprie energie.
Il principale effetto di questa vibrazione risiede nella disintossicazione (intracellulare), nella stimolazione dell‘autoguarigione del corpo e nel raffozamento del sistema immunitario e della psiche.
Ulteriori effetti del Kryptosonar sono: immediata riduzione degli ematomi ed edemi, sollievo dal dolore.

2. Combinazioni di Terapie Mitos-PHOENIX

Esiste un‘ampia gamma di segnali disponibili, fra cui:
  • Stimolazione del flusso linfatico
  • Elevato rilascio di endorfine
  • Accelerazione e miglioramento dei processi metabolici
  • Rafforzamento muscolare (specie in ambito sportivo)
  • Rigenerazione più veloce in seguito a ferite
  • Accellerato riassorbimento di edemi ed ematomi
  • Stimolazione del ripristino della rete nervosa in seguito a ferite
  • Rilassamento della muscolatura del corpo, dei vasi e degli organi.
  • Stimolazione mirata degli organi (fegato, reni, …)
  • Terapia del dolore mirata…. e molto altro

3. Training Vascolare Sincardiale Attivo (ASVT)

Questa forma terapeutica è una esclusiva della terapia Mitos-PHOENIX. Il cosiddetto “training vascolare sincardiale attivo“ è un aiuto eccezionale alla circolazione del sangue che può essere praticato anche in caso di gravi disturbi della circolazione arteriosa e venosa. Un cardiofrequenzimetro analizza l‘andamento della curva del polso del paziente ed emette un segnale terapeutico che stimola la muscolatura delle arterie (a volte contratte) e quella circostante, sincronizzandosi col battito cardiaco del paziente, senza interferire col suo naturale flusso sanguigno. La nuova frequenza di polso viene controllata in tempo reale. Ne consegue, una circolazione sanguigna rafforzata in tutte le zone del corpo, incluso quelle già fortemente compromesse.

Il training vascolare sincardiale attivo può essere applicato in due diverse modalità - con la stimolazione del metabolismo per i disturbi arteriosi e decongestionaldolo per i disturbi venosi.

Trasmissione dei segnali terapeutici attraverso l‘acqua
La trasmissione delle vibrazioni in bagno d‘acqua da il vantaggio di poter trasmettere al corpo una gran quantità di energia grazie all‘ampia superficie delle gambe immersa nell‘acqua (dai piedi, al ginocchio). In questo modo, l‘intero corpo riceve la terapia. Tuttavia, in casi specifici, è anche possibile posizionare delle membrane adesive su diverse aree del corpo.

Il Modulo di espansione “Terapia di Modulazione PHOENIX“
La cosiddetta “Terapia di Modulazione" è una espansione che permette di ottenere delle vibrazioni specificamente modulate, in grado di influenzare la struttura cellulare durante il trattamento.

Il contenitore d‘acqua può essere integrato con altoparlanti subacquei che emettono specifiche onde con effetto sulla struttura cellulare (o se si preferisce, possono essere usati per rilassarsi ascoltando musica).
Questa speciale terapia di modulazione è così efficace che può rendere persino possibile l‘eliminazione di gravi blocchi o gravi processi karmici in tempi molto ridotti.
Questa terapia di modulazione si trova solo negli apparecchi per la terapia Mitos-PHOENIX.

Partecipando ai nostri seminari, potete ricevere ulteriori e dettagliate informazioni sul funzionamento del sistema, vedere nella pratica, come si può gestire il sistema e quali sono i risultati ottenibili.

Uno degli effetti è il notevole supporto fornito alle proprietà mentali della Psiche. In tal senso, la modulazione è ideale se applicata a disturbi psicologici o psicosomatici come anche a scopi didattico-formativi.
Se necessario, può essere reso disponibile in una fase successiva come modulo aggiuntivo. In termini generali, la trasmissione di musica attraverso le vasche d‘acqua regala un effetto rilassante all‘intera struttura cellulare, rafforzando ulteriormente l‘efficacia dell‘insieme della terapia. La procedura dà risultati ben più positivi del semplice ascolto di musica: le onde prodotte da brani musicali, infatti, possono essere indirizzate fisicamente direttamente nelle cellule.
Questa terapia di modulazione può avere un‘efficacia veramente profonda, per cui prima di poter utilizzare questo modulo, diventa necessario partecipare ad un training formativo presso il centro di salute di Zurigo, Svizzera.

I programmi automatici Mitos-PHOENIX

In teoria, qualsiasi utente ha sempre la possibilità di scegliere manualmente il programma automatico, attraverso un pulsante, e poi modificarlo secondo le proprie esigenze.

Questo metodo permette di creare una terapia personalizzata. L‘utente o il terapeuta hanno inoltre a disposizione una vasta gamma di programmi standard automatici da combinare con quelli manuali. Per es. selezionando i programmi standard “Burnout“ e “Rigenerazione" il computer combinerà tutti i relativi “capisaldi“ in modo automatico e l‘utente o terapeuta non dovranno far altro che premere “start“ sullo schermo e regolare l‘energia necessaria.

Ogni apparecchio viene fornito con una gamma di programmi standard gratuiti. Su richiesta, possono essere forniti in ogni momento ulteriori programmi, anche creati su misura. L‘uso di Mitos-PHOENIX in cliniche specializzate o ambulatori molto frequentati ha favorito un utile sviluppo di programmi automatici propri per questi centri.

L‘integrazione di programmi automatici aggiuntivi e personalizzati favorisce la procedura terapeutica giornaliera in quanto il medico non sempre ha il tempo di regolare le impostazioni personali di ogni singolo paziente è può affidare ai suoi operatori la conduzione della terapia.  

Procedimento di un trattamento

La procedura di un trattamento Mitos-PHOENIX è semplice:
  • Posizionare i piedi in una vasca piena di acqua a temperatura gradevole oppure posizionare le membrane flessibili sulle parti del corpo interessate.
  • Selezionare il programma terapeutico desiderato sullo schermo. Applicare il cardiofrequenzimetro al dito, se richiesto dal programma.
  • Impostare la durata del trattamento
  • Premere il pulsante “start“ e regolare l‘energia.
Una seduta di trattamento può durare dai 20 ai 50 minuti.
Si raccomanda di bere molto, durante e dopo il trattamento, (es.: acqua, tee, succhi di frutta diluiti), per favorire il processo di disintossicazione già avviato.

Effetti collaterali

Mitos-PHOENIX opera senza implicare effetti colaterali dannosi. In seguito al trattamento, possono verificarsi entro breve tempo le seguenti reazioni di guarigione: :
Lieve intensificazione dei sintomi, in alcuni casi cronici. Sintomi di disintossicazione (stanchezza, sensazione di gonfiore, affaticamento, leggero mal di testa)
Bisogno di urinare più frequentemente
La scomparsa dei sintomi di disintossicazione avviene generalmente dopo un breve periodo, dopo l‘assunzione di una quantità sufficiente di liquidi da parte del paziente. Con alcune forme terapeutiche, si possono verificare altri fenomeni come la sensazione di muscoli doloranti a causa dell‘intensa attività a cui essi sono sottoposti.

Controindicazioni

Metalli impiantati, che siano otturazioni dentali, protesi ossee o all‘anca, non comportano controindicazioni di alcun genere.
L‘uso di Mitos-PHOENIX è sconsigliato in presenza delle seguenti condizioni cliniche:
  • Pacemaker (secondo normativa di legge)
  • Gravi infezioni batteriche
  • Gravidanza (dopo il 5. mese)
  • 2-3 giorni prima di interventi chirurgici, compresi quelli dentistici. A seguito di un intervento chirurgico o trattamento dentistico, si dovrebbe svolgere la terapia immediatamente per ridurre, ad es., gli effetti collaterali degli anestetici.